Per poter accedere a percorsi di studio o professionali in Italia è necessario ricorrere al riconoscimento e alle equipollenze dei titoli di studio ottenuti all’estero. Il Centro Informazione sulla Mobilità e le Equipollenze Accademiche (CIMEA) fornisce informazioni e servizi su questo ambito.

Si ricorda che in linea generale, il riconoscimento o l'equipollenza dei titoli di studio, a seconda delle finalità (di studio o professionali) sono di competenza di diverse Autorità italiane:

  • Gli Uffici Scolastici Provinciali per quanto concerne l'equipollenza dei diplomi di livello pre-universitario.
  • Le Università per quanto concerne l'equipollenza dei titoli di studio esteri di livello accademico.
  • Il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca per l'equipollenza accademica dei PhD esteri.
  • I Ministeri competenti per materia per quanto concerne il riconoscimento dei titoli abilitanti allo svolgimento di professioni regolamentate (es: medico, avvocato..)

Per maggiori informazioni: