Situata al centro della Pianura Padana, Piacenza si colloca nella parte più settentrionale e occidentale della regione emiliana, a soli 67 Km da Milano (Lombardia).

E’ una tranquilla città di provincia, a dimensione umana, che ospita le sedi distaccate di due grandi università nazionali: il Politecnico di Milano e l’Università Cattolica di Milano, caratterizzandosi così per una forte capacità attrattiva nazionale e internazionale. 

I principali settori chiave della sua economia appartengono agli ambiti di specializzazione: agroalimentare, può vantare la maggior concentrazione di D.O.P. e D.O.C in Italia, meccatronica e motoristica, grazie alla presenza di Job, Nordmeccanica, Lafer, Mandelli, MCM, Sadvik, industrie culturali e creative, grazie alla presenza di Meba e altre importanti realtà attive nel mondo del design come  Davide Groppi - Italian Design Brands. 

Il suo territorio è dotato un efficiente sistema di trasporti pubblici autobus e treni, che la collega alle principali città regionali (dista solo 40 Km da Bologna) e nazionali, in particolare con le città del nord Italia. L’uso della bicicletta come uso privato è incentivato anche da politiche pubbliche locali. 

La città di Piacenza e i suoi dintorni offrono opportunità di visite a importanti siti culturali e di interesse artistico, come il Palazzo Farnese, la Galleria Ricci Oddi, le mura storiche della Città il Collegio Alberoni con la sua importante biblioteca storica e dove è custodito anche l’”Ecce Homo” di Antonello da Messina, la basilica di Santa Maria di Campagna. Una Città storicamente “riservata” e tutta da scoprire, aperta quindi a persone curiose ed in cerca di percorsi storici e naturalistici alternativi. La provincia di Piacenza è un alternarsi di castelli, borghi storici e vallate che svelano ai visitatori bellissimi scorci dei fiumi Trebbia, Arda, Aveto e Nure. 

Piacenza è una città aperta alla diversità: luoghi ed iniziative di aggregazione per i giovani e meno giovani e locali gay-friendly non mancano!

Per maggiori informazioni: