Per aprire un conto corrente è necessario avere un codice fiscale, rilasciato dall’Agenzia delle Entrate, e un documento di identità valido.

Se si risiede legalmente in un paese dell'UE, si ha il diritto di aprire un "conto di pagamento di base", che comprende le operazioni standard che si usano nella vita di tutti i giorni, come:

  • effettuare un deposito
  • ritirare contante
  • ricevere o eseguire pagamenti (ad esempio addebiti diretti o acquisti mediante carta)

Per maggiori informazioni: